Per trascorrere il Capodanno 2011 al caldo ci sono soluzioni che non hanno margine di errore: la tintarella è assicurata, come pure, naturalmente, la possibilità di farsi un bel bagno a mare. Le destinazioni che permettono il realizzarsi di questo fine anno meraviglioso sono Seychelles e Mauritius.

Capodanno 2011 al caldo

Alle Seychelles le temperature variano dai 24 gradi centigradi ai 32 tutto l’anno.  Dicembre e gennaio rappresentano proprio l’alta stagione. I venti alisei sono portatori di aria calda ed umida. Guarda le offerte Capodanno Seychelles.

A Mauritius a dicembre e gennaio, a causa del clima tropicale e degli Alisei, le temperature possono raggiungere finanche i 35 gradi centigradi, mentre non scendono al di sotto dei 25. E’ il periodo ideale anche per le immersioni subacquee. Vai alle offerte Capodanno Mauritius.

Alcuni sostengono che a dicembre e gennaio i Paesi tropicali dell’emisfero Sud, tra i quali ricadono queste isole, sono troppo caldi e molto piovosi, mentre quelli dell’emisfero Nord non lo sarebbero. Naturalmente queste indicazioni vanno prese con i guanti di piombo in quanto non esistono regole certe e le eccezioni la fanno da padrona.

Per non incappare in un soggiorno piovoso, insomma, meglio affidarsi alla fortuna che alle previsioni annuali. E ricordarsi che, nelle decisoni, spesso è meglio lasciar fare all’istinto…